CERVELLI IN SALA PARTO (E ALTROVE) , Pt.2: LA NEOCORTECCIA

Molto utile sul posto di lavoro, il giorno del parto la parte logica del nostro cervello è un po’ una palla al piede. Come per tutte le palle al piede, il segreto sta nel riuscire a farla muovere senza farsi male. Per fare questo, dobbiamo imparare a conoscerla almeno un po’. La neocorteccia è lo … More CERVELLI IN SALA PARTO (E ALTROVE) , Pt.2: LA NEOCORTECCIA

5 cose che un papà in sala parto non può non sapere

Caro papà del nuovo millennio, due chiacchiere generiche con te le abbiamo già fatte in questo post, ma lo sappiamo che non siamo state abbastanza pratiche per i tuoi gusti, lo sai? Tu sei lì, a vedere la tua compagna arrotondarsi intorno al tuo bambino, e noi siamo venute a dirti che né tuo padre … More 5 cose che un papà in sala parto non può non sapere

5 ragioni concrete per cui rilassarsi tutti i giorni in gravidanza serve davvero.

La gravidanza è un periodo un po’ strano, da molti punti di vista e in particolare da quello delle cose da fare. Dopo l’iniziale “Sono incinta, qualcuno faccia qualcosa!” iniziamo a mettere a fuoco lentamente cosa possiamo e vogliamo fare noi. In questo, tanto per cambiare, la nostra società aiuta poco. Un buon elenco di abitudini … More 5 ragioni concrete per cui rilassarsi tutti i giorni in gravidanza serve davvero.

La soluzione definitiva al problema delle coliche

Il bambino piange. Piega le gambe, inarca la schiena, si dispera. Emette un po’ di gas dalla pancia. Quindi ha le coliche. Ovvio, no? NO! Dopo averci convinte che il parto per noi donne debba essere necessariamente un calvario e che l’unica via di uscita sensata sia l’intervento pietoso dell’anestesista, la nostra cultura ci ha … More La soluzione definitiva al problema delle coliche

La fine dei capricci è vicina, parola di neuroscienziata

#FreshFromTheLab: Kathrin Cohen Kadosh ci parla di adolescenti ansiosi, regolamento emotivo e qualcosa di meraviglioso che si chiama fMRI-based neurofeedback. Cosa? fMRI? Neurofeedback? Teen-agers ansiosi? E questo cosa centra con noi che fuori o dentro la pancia abbiamo a che fare comunque con bambini piccolissimi? E come esattamente metterebbe fine ai loro capricci*? Quando Kathrin … More La fine dei capricci è vicina, parola di neuroscienziata

Cesareo d’emergenza. Positivo.

NB questo post è scritto e pensato per le mamme in attesa. Se sei già mamma e se il tuo bambino è nato con un cesareo di emergenza c’è la possibilità che le nostre parole spostino gli spigoli di qualche emozione (sappiamo bene che quando si parla di parto si fa presto a essere elefanti … More Cesareo d’emergenza. Positivo.

Baci appassionati… in sala parto?

Baciarsi. Unire le labbra, ammorbidirle, sentire la lingua che si muove dolcemente e ne trova un’altra, altrettanto morbida e dolce. Hai presente la sensazione, no? Capitano giornate -e anche periodi- della vita in cui questi baci sono più intensi, e magari più frequenti. E volte in cui invece si trova solo il tempo -o magari … More Baci appassionati… in sala parto?

Di bambini che ci lasciano prima. Neuroscienze per un aborto spontaneo…positivo.

Questa è la Baby Loss Awareness Week.   IPP la dedica alle tante amiche che portano nel cuore una vita che le ha solo sfiorate. Ci capita di ricevere messaggi molto dolci e malinconici: vengono da mamme a cui abbiamo fatto compagnia per un pezzo di strada, ma che non dovranno più partorire. Mamme di … More Di bambini che ci lasciano prima. Neuroscienze per un aborto spontaneo…positivo.

10 cose che devi sapere sui 10 centimetri di dilatazione

Certezze, quando siamo in attesa -e nella vita in generale- ne abbiamo poche: ma che al parto dobbiamo dilatarci 10 centimetri fa parte di quelle poche. Purtroppo, come buona parte delle certezze che ci portiamo addosso per folklore sociale riguardo al parto, è una certezza un po’ ambigua e che da sola serve a poco (quando … More 10 cose che devi sapere sui 10 centimetri di dilatazione

Di serie TV, credenze sul parto e quindi… parti atroci

Avete presente quelle fantastiche serate in cui si guadagna faticosamente il divano, magari (ma non ditelo alle nostre nonne) con un piatto di pasta in bilico sulle ginocchia e si chiude fuori la giornata con una bella serie TV o un film demenziale? Ogni tanto ci vuole, diciamocelo. Quello su cui forse non ci siamo … More Di serie TV, credenze sul parto e quindi… parti atroci