Paura del parto? Un modo facile per combatterla e anche farla diventare utile.

Molte, moltissime di noi, hanno paura del parto. E’ un fatto. Nonostante stiamo facendo un essere umano dal nulla, la paura di riuscire a farlo uscire fa spesso, per non dire sempre, capolino dietro ai pensieri. Questo e’ un bel problema. Non solo (anche se basterebbe!) perché erode la bellezza e la dolcezza di questi … More Paura del parto? Un modo facile per combatterla e anche farla diventare utile.

Vogliamo parlare di femminismo? Parliamo di parto, allora.

Questo e’ il post che avremmo voluto pubblicare ieri per l’8 Marzo… no, non abbiamo scioperato, eravamo solo molto sommerse di figli malati! 🙂 Caso mai ce lo fossimo dimenticato, si e’ scatenato il dibattito intorno alle tette di Emma Watson, a ricordarci che quando si parla di femminismo spesso si manca il bersaglio. Una donna parla, e … More Vogliamo parlare di femminismo? Parliamo di parto, allora.

Di serie TV, credenze sul parto e quindi… parti atroci

Avete presente quelle fantastiche serate in cui si guadagna faticosamente il divano, magari (ma non ditelo alle nostre nonne) con un piatto di pasta in bilico sulle ginocchia e si chiude fuori la giornata con una bella serie TV o un film demenziale? Ogni tanto ci vuole, diciamocelo. Quello su cui forse non ci siamo … More Di serie TV, credenze sul parto e quindi… parti atroci

COSA SA UN NEONATO?

Il neonato non è un mini-adulto che non funziona bene, ma un essere intelligente e competente. Per secoli si è pensato che la mente del neonato fosse una “tabula rasa”, un foglio bianco sul quale genitori, maestri e ambiente scrivessero la storia del bambino. Quest’idea resa famosa dal filosofo John Locke (1632-1704) ha avuto molto successo … More COSA SA UN NEONATO?

Di ostetriche, ginecologi e inquietudini varie

Con un certo piacere per provocare, ammettiamolo, ma senza prevedere del tutto le reazioni infuocate che invece abbiamo suscitato, l’altro giorno abbiamo pubblicato questo bollino, una frase dell’ostetrica Adele Moncagatta della Casa Maternita’ le Maree: Il numero, e il tono, dei commenti ha chiarito molto rapidamente che siamo andate a toccare un nervo scoperto. Di chi e … More Di ostetriche, ginecologi e inquietudini varie

Del giorno della memoria e del mettere al mondo bambini pronti a ricordare.

Avevo pochi anni (Cecilia qui) quando sotto al mondo magico e soffice che i miei genitori avevano costruito per me ho iniziato a sospettare si aprisse un vuoto inevitabile. E mio padre, reso forse ingenuo ed ottimista da una familiarità con l’abisso ormai radicata, ha ritenuto opportuno e preferibile scoperchiarlo per me. Ha creduto bastasse la … More Del giorno della memoria e del mettere al mondo bambini pronti a ricordare.