Vogliamo parlare di femminismo? Parliamo di parto, allora.

Questo e’ il post che avremmo voluto pubblicare ieri per l’8 Marzo… no, non abbiamo scioperato, eravamo solo molto sommerse di figli malati! 🙂 Caso mai ce lo fossimo dimenticato, si e’ scatenato il dibattito intorno alle tette di Emma Watson, a ricordarci che quando si parla di femminismo spesso si manca il bersaglio. Una donna parla, e … More Vogliamo parlare di femminismo? Parliamo di parto, allora.

Del giorno della memoria e del mettere al mondo bambini pronti a ricordare.

Avevo pochi anni (Cecilia qui) quando sotto al mondo magico e soffice che i miei genitori avevano costruito per me ho iniziato a sospettare si aprisse un vuoto inevitabile. E mio padre, reso forse ingenuo ed ottimista da una familiarità con l’abisso ormai radicata, ha ritenuto opportuno e preferibile scoperchiarlo per me. Ha creduto bastasse la … More Del giorno della memoria e del mettere al mondo bambini pronti a ricordare.

Le mamme hanno bisogno di essere state bambine felici

Le mamme hanno bisogno di saper guardare nell’abisso e stare in piedi: guardare dentro quella pancia e sopportare di vedere al contempo uno specchio e un muro. Una superficie che riflette noi, e una divisione eterna da quel che eravamo, quel che saremo e -come se già non bastasse- dalla persona indipendente e a sé … More Le mamme hanno bisogno di essere state bambine felici