5 cose da fare nei giorni dopo il termine

E cosi’ il famigerato “termine” e’ arrivato. La data presunta (che infatti si chiama PRESUNTA) e’ arrivata e, nella stragrande maggioranza dei casi, e’ anche passata. Solo il 4% dei bambini nasce il giorno del termine, una piccola percentuale per vari motivi nasce prima, la stragrande maggioranza di noi arriva allo scadere delle famigerate, convenzionali, 40 settimane e…li’ … More 5 cose da fare nei giorni dopo il termine

Piu’ semplice.

Ti hanno detto che il parto e’ un dolore atroce e insostenibile. Ti hanno detto che dovrai spingere. Ti hanno detto di tenere il respiro e poi spingere. Ti hanno detto di alzare le gambe. Ti hanno detto che senza epidurale e’ da pazzi. Ti hanno detto che dopo il termine sei in ritardo. Ti hanno detto … More Piu’ semplice.

La data presunta del parto è appunto PRESUNTA

Lo avevamo già suggerito qui, tra le 3 cose che bisogna subito smettere di fare, che guardare il calendario non è cosa molto utile, ma quello del “termine” della gravidanza è un tema che si merita un post tutto per sé. Perché quella che a noi sembra una data tanto rassicurante non solo non ha alcuna … More La data presunta del parto è appunto PRESUNTA